SME Instrument 2018-2010: tutte le novità

03/01/2018

A partire dal 2018, lo SME Instrument (Strumento per le PMI) e Fast Track to Innovation (FTI) diventeranno la parte centrale del progetto pilota del Consiglio europeo per l'innovazione (EIC), che mira a prodotti radicalmente nuovi, servizi, processi o modelli di business che aprono nuovi mercati. 

 

SME INSTRUMENT: APPROCCIO FULL BOTTOM UP

 

Dalla sua apertura  nel 2014, lo SME InstrumentI è diventato un programma di accelerazione chiave a livello europeo. In effetti, il programma ha dimostrato una significativa capacità di identificare imprese radicalmente innovative in Europa e di investire nella loro crescita. Di conseguenza, ora ci sono oltre 2.800 piccole e medie imprese altamente innovative in tutta Europa che beneficiano di un sostegno finanziario equity-free, di un coaching aziendale personalizzato e di servizi di accelerazione aziendale mirati.

Importanti novità, nel triennio 2018-2020, cambieranno il funzionamento dello SME Instrument, che  migliorerà sia la sua accessibilità sia l'eccellenza del suo processo di selezione. Le modifiche includono:

- Approccio "full bottom-up": la rimozione di argomenti (topic) predefiniti come previsto nei precedenti programmi di lavoro consentirà agli imprenditori di tutti i settori dell'economia di applicare le loro innovazioni che creano sul mercato. Qualsiasi innovazione potrà potenzialmente essere slezionata, a prescindere dall'ambito tematico di riferimento.
- Revisione dei moduli di presentazione - la struttura e il contenuto di questi format sono stati adattati al fine di semplificare il processo di presentazione, per favorire gli imprenditori cui è rivolto questo programma e adottare un linguaggio orientato al business più adatto alla loro realtà.
- Gruppo di valutatori esperti: il numero di valutatori esperti con un profilo di investitore è stato aumentato in modo significativo al fine di valutare meglio gli elementi legati al mercato e agli investimenti delle proposte presentate.
- Interviste faccia a faccia con candidati selezionati di Fase 2 - l'introduzione di questa fase aggiuntiva dopo la valutazione a distanza consentirà ai valutatori esperti di comprendere meglio le proposte e assicurarsi che solo le idee innovative più dirompenti superino la selezione.

Fast Track to Innovation esce dalla fase pilota e diventa parte del progetto pilota del Consiglio europeo dell'innovazione. Le caratteristiche di FTI rimarranno le stesse della fase pilota.

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner