Quale impatto dei finanziamenti europei per la ricerca? La parola agli esperti

23/09/2016

La Commissione Europea istituirà un Gruppo di Alto Livello di esperti che li consiglierà su come massimizzare l’impatto degli investimenti europei in ricerca e innovazione. La Commissione ha deciso in data 21 settembre 2016 che a capo del Gruppo ci sarà Pascal Lamy, Presidente Emerito dell’Istituto Jacques Delors.

Il Gruppo è stato costituito come parte della valutazione ad interim di Horizon 2020, l’attuale schema di finanziamento europeo per la ricerca e l’innovazione (2014-20). Gli esperti formuleranno un prospetto per future ricerche e innovazioni europee ed elaboreranno dei suggerimenti strategici per massimizzare l’impatto dei futuri investimenti europei in quest’area. Baseranno il proprio lavoro sui risultati disponibili della valutazione ad interim di Horizon 2020 e altre prove concrete come i risultati relativi alle consultazioni pubbliche, che verranno pubblicati nell’ottobre 2016.

Carlos Moedas, Commissario Europeo per la Ricerca, Scienza e Innovazione ha detto: “Il futuro dell’Europa dipende da un significativo e consistente investimento in ricerca e innovazione. Questo Gruppo si baserà sulla formidabile esperienza e competenza dei suoi membri e del suo presidente, Pascal Lamy, in modo da aiutarci nell’assicurare che ogni euro che investiamo generi il massimo impatto. E’ il nostro compito verso i nostri cittadini.”

Pascal Lamy, ex-Direttore Generale dell’Organizzazione World Trade e Commissario Europeo per il Commercio, ha detto: “I finanziamenti europei per la ricerca e l’innovazione stanno già facendo una grande differenza, aumentando la nostra crescita e competitività affrontando allo stesso tempo le principali sfide odierne. Ma con budget limitati, abbiamo bisogno di essere sicuri di avere il maggior impatto possibile al di fuori dei nostri investimenti. Il compito del mio gruppo sarà quello di esplorare tutte le strade che portano a questo obiettivo.”

Contesto:
Il Gruppo comprenderà fino a dodici membri altamente qualificati, indipendenti nominati a titolo personale. Sono stati selezionati da oltre 350 candidati che hanno risposto ad un invito a manifestare interesse online. Il processo di selezione ci si aspetta che si concluda a novembre 2016.

Il Gruppo di Alto Livello inizierà quindi il proprio lavoro nel dicembre 2016. Il report finale sarà pubblicato nel giugno 2017, seguito da una conferenza degli stakeholder a Bruxelles. I suggerimenti del Gruppo saranno portati avanti dalla Commissione Europea per il futuro sviluppo dei finanziamenti europei in ricerca e innovazione, in particolare l’implementazione degli anni restanti di Horizon 2020.

 

Tag:  finanziamenti europeifondi europei

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner