La Commissione Europea lancia il Premio Europeo per le Donne Innovatrici 2017

23/09/2016

E’ ufficialmente aperto il concorso per il Premio Europeo per le Donne Innovatrici 2017, che premia le donne imprenditrici che hanno portato con successo un’innovazione sul mercato.

L’edizione di quest’anno premierà gli eccezionali risultati ottenuti da tre donne imprenditrici che hanno portato un’innovazione sul mercato, insieme ad un ulteriore quarto premio per le giovani donne imprenditrici, il Premio per le Innovatrici in Ascesa.

L’edizione di quest’anno è aperta alle donne di qualsiasi nazionalità che vivono in uno stato Europeo* e che hanno fondato o co-fondato un’azienda con un giro d’affari di almeno 100.000€. Per mettere in luce le nuove generazioni, l’edizione del 2017 presenterà Innovatrici in Ascesa, una categoria per donne imprenditrici fino ai 30 anni.

Il Commissario Europeo per la Ricerca e l’Innovazione, Carlos Moedas, ha detto: “Il Premio Europeo per le Donne mette in luce solo alcune delle tante donne degne di nota che contribuiscono all’economia europea fondata sulla conoscenza. Le precedenti vincitrici hanno ottenuto importanti risultati in diverse aree come immunologia, telecomunicazioni e sviluppo di software. Speriamo che questi premi aiutino le vincitrici a continuare il loro percorso di innovazione ed incoraggino altre a seguire l’esempio di queste straordinarie imprenditrici.”

Ci sono quattro premi in totale:

  • 1° premio € 100.000;
  • 2° premio € 50.000;
  • 3° premio € 30.000;
  • Premio per le Innovatrici in Ascesa €20.000.

Una giuria di alto livello valuterà e selezionerà le quattro vincitrici, che saranno annunciate nella Giornata della Festa della Donna, mercoledì 8 marzo 2017. Per partecipare, fare la domanda attraverso il sito del concorso prima della data di chiusura prevista per il 3 novembre 2016.

*stato Europeo: in questo caso, sono inclusi tutti gli stati membri UE e tutti i paesi associati ad Horizon 2020, il programma di ricerca e innovazione europeo (2014-2020).

 

Contesto:

Le donne rappresentano solo il 30% di tutti gli imprenditori in Europa. Con questo premio, finanziato dal programma europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020 (2014-2020), l’Europa cerca di mettere in luce i risultati di donne che hanno superato le barriere dell’imprenditorialità, come ad esempio l’accesso alla finanza e network, e di richiamare l’attenzione sul bisogno di aumentare la partecipazione femminile in quest’area.

Più di 260 donne si sono iscritte al concorso sin da quando è iniziato nel 2011. Le vincitrici del 2016 sono state Susana Sargento (Portogallo), che ha trasformato i veicoli in hotspot wifi, Sirpa Jalkanen (Finlandia) le cui innovazioni hanno portato a nuovi composti medicinali contro il cancro al seno e alla prostata e Sarah Bourke dall’Irlanda, per la sua tecnologia spaziale all’avanguardia che viene utilizzata dalla stazione Spaziale Internazionale, NASA.

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner