Ufficiale: aperto il terzo bando di Central Europe

29/09/2017

Il nuovo bando del programma Interreg Central Europe è stato lanciato ufficialmente il 21 settembre a Berlino. Sono 60 i milioni disponibili per progetti di cooperazione transnazionale. 

 

L'area di programma per l'Italia comprende tutte le regioni del Nord (Val d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna).

Sulla base dell'eseprienza delle due call precedenti, che hanno finanziato 85 progetti di cooperazione, la nuova call for proposal è stata focalizzata su alcune specifiche aree tematiche all'interno delle quattro grandi priorità del programma:

- Innovation and knowledge development
- Low carbon economy
- Natural and cultural resources
- Transport

Cinque obiettivi specifici saranno pienamente aperti alle idee di cooperazione, quattro obiettivi specifici saranno incentrati su argomenti esclusivi e uno (sulla mobilità urbana, già coperto da numerose proposte progettuali) rimarrà chiuso. In particolare, nell'ambito innovazione verranno premiati progetti che utilizzeranno basati sul modello della tripla e della quadrupla elica, e quelli cha affronteranno il tema della open innovation. Nell'ambito della tutela e della valirizzazione delle risorse culturali, verranno selezionate proposte focalizzate sulle industrie culturali e creative (CCI). La panoramica compleat dei focus tematici è disponibile qui (in pdf).

Le proposte vanno presentate entro il 25 gennaio 2018. Come sempre, sanno ammessi progetti sostenuti da partnership transazionali di almeno tre diversi Paesi membri. Per l'Italia le spese ammissibili saranno rimborsate all'80% (100% in caso di soggetti di diritto pubblico).

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner