Ricerche partner: Horizon 2020

07/08/2019

Call: Interventi sanitari per la gestione del paziente anziano con multimorbilità - ID: SC1-BHC-24-2020

Tipi di partner ricercati:
✓ Partner e / o istituzioni con esperienza nella cura formale dei pazienti con multimorbilità anziani
✓ Partner e / o istituzioni con esperienza nella cura informale dei pazienti con multimorbilità anziani
✓ Partner con esperienza nella formazione di politiche per pazienti con multimorbilità anziani e / o loro formali e / o informali badanti
✓ Partner con esperienza negli anziani

Titolo del progetto: Qualità dell'assistenza formale e informale agli anziani con multimorbilità

Le stime mostrano che oltre 50 milioni di cittadini europei soffrono di multimorbilità, che è una delle ragioni principali per cui la multimorbilità si è spostata più in alto nell'agenda prioritaria per i responsabili delle politiche sanitarie dell'UE. Mentre la popolazione globale continua a crescere e invecchiare, la multimorbilità è sempre più diffusa negli individui anziani. La gestione dei pazienti anziani con multimorbilità presenta molte sfide per l'Europa, non riuscendo attualmente ad affrontare efficacemente le complesse esigenze dei pazienti con multimorbilità e dei loro caregiver. Proposte per l'argomento "Interventi sanitari per la gestione del paziente anziano con multimorbilità", tra gli altri obiettivi, mirano a migliorare la qualità della vita del paziente anziano rivolgendosi a singoli individui, assistenti formali e informali. Anche se gli assistenti formali e informali sono fondamentali per la cura delle persone anziane con multimorbilità nella comunità e nell'economia dei paesi dell'UE, i decisori politici non sono riusciti a soddisfare i loro bisogni a causa della definizione ristretta e della scarsa comprensione dell'intero spettro della multimorbilità stessa e dell'importanza dell'integrazione dell'assistenza formale e informale per sviluppare modelli di assistenza più sostenibili.

Attualmente, ci sono mezzi limitati per affrontare efficacemente le esigenze multidimensionali dei pazienti con multimorbilità e dei loro caregiver; mancano le migliori pratiche che catturano la complessità di questo tipo di assistenza,  finendo per interventi inappropriati, di bassa qualità, e mancanza di integrazione.

I promotori intendono proporre modi che miglioreranno la qualità della vita degli anziani con multimorbilità attraverso un migliore supporto ai fornitori di assistenza lo sviluppo di sistemi di curi più adatti a tali pazienti. Teoricamente, il progetto mira a contribuire a una migliore comprensione delle esigenze e delle sfide sia degli assistenti che dei caregiver sia formali che informali. Empiricamente, verranno esplorati i collegamenti e le associazioni tra tutte le parti interessate sotto inchiesta con l'obiettivo finale di identificare proposte di cura sostenibili dal punto di vista formale e informale.

Scadenza della call: 24/09/19

Budget della call: in totale, attorno ai 50 milioni di euro.

Durata del progetto: 36-60 mesi.

Per maggiori informazioni scrivere a: info@upgate.it
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner