LIFE: dall'Unione europea 400 milioni per l'ambiente

11/05/2018

La Commissione europea ha pubblicato il bando 2018  di LIFE, il programma europeo per l'ambiente.
L'invito a presentare proposte (call for proposals) riguarda due sottoprogrammi di LIFE: il Sottoprogramma Ambiente e il Sottoprogramma Azione per il Clima.

Il bando riguarda i cosiddetti progetti tradizionali (categoria che comprende: progetti pilota, progetti dimostrativi, progetti di buone pratiche e progetti di informazione, sensibilizzazione e divulgazione).

Per queste tipologie di progetti il bando 2018 prevede alcune differenze importanti rispetto al passato e in particolare, limitatamente ai progetti presentati per sottoprogramma Ambiente, un regime di presentazione delle proposte progettuali in due fasi: in una prima fase tutti i soggetti ammissibili possono sottoporre a valutazione una idea progettuale in forma di concept note, comprendente una descrizione sintetica del progetto. La Commissione valuterà tutti i concept note arrivati in base alla qualità complessiva della proposta e al valore aggiunto del progetto e inviterà i proponenti che avranno ottenuto i punteggi più alti a inviare le proposte complete di progetto.

La scadenza per l’invio dei concept note è il 12 giugno per i progetti del settore Ambiente e uso efficiente delle risorse e il 14 giugno per i progetti dei settori Natura e Biodiversità e Governance e informazione in materia di ambiente. La Commissione prevede di notificare i risultati di tale valutazione nel mese di ottobre. I proponenti con i migliori risultati saranno invitati a inviare le loro proposte complete verso il mese di gennaio 2019.

I progetti tradizionali del sottoprogramma Azione per il clima per il 2018 mantengono il regime a una sola fase, come i bandi degli anni passati: la scadenza per la presentazione delle proposte, per tutti i settori d’azione, è il 12 settembre.

Il budget totale indicativo per le sovvenzioni per interventi progettuali per questo invito è di 397 milioni di euro. Di questo, 317.000.000 di euro sono previsti per il sottoprogramma per l'ambiente e 80.000.000 di euro per il sottoprogramma per l'azione per il clima. Almeno il 60,5% delle risorse di bilancio assegnate a progetti sostenuti mediante sovvenzioni di azioni nell'ambito del sottoprogramma per l'ambiente è destinato a progetti a sostegno della conservazione della natura e della biodiversità. Il tasso di cofinanziamento dei progetti approvati è del 55%.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner