Il Parlamento Europeo aumenta il budget di Horizon 2020 di 200 milioni

12/04/2017

Nuove risorse per Horizon 2020. Il Parlamento Europeo ha dato il suo consenso ad ulteriori 200 milioni di euro per il budget di Horizon 2020, il programma europeo di finanziamento della ricerca e dell’innovazione, con l’adozione di un compromesso sulla revisione intermedia del bilancio dell’UE, raggiunto con gli Stati membri il 7 marzo 2017.

 

Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la Scienza e l’Innovazione ha dichiarato: “Questo è un accordo molto prezioso che consentirà alla Commissione di dirigere ulteriori finanziamenti in aree chiave, come la promozione dell’innovazione, il sostegno alla ricerca di eccellenza, la condivisione dei big data e colmare il divario di innovazione tra i paesi europei”.

Dei 200 milioni aggiuntivi approvati dal Parlamento, una parte (50 milioni) era già stata inclusa nel bilancio 2017, già votato.

La suddivisione dei fondi aggiuntivi è la seguente:

50 milioni per l’European Research Council (di cui 16.7 milioni già inclusi nel budget 2017);
55 milioni per la parte Spreading Excellence and Widening Participation di Horizon 2020 (di cui 6.7 milioni già inclusi nel budget 2017);
50 milioni per l’European Innovation Council;
45 milioni per High Performance Computers, nell’ambito della parte Leadership in Enabling and Industrial Technologies di Horizon 2020 (di cui 16.7 milioni già inclusi nel budget 2017).

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner