Finanziamenti europei a progetti di ricerca e innovazione con i bandi IMI: lanciata la Call 10

16/01/2017

L’IMI (Innovative Medicines Initiative) supporta lo sviluppo e l’implementazione di azioni di ricerca ed innovazione (RIA) pre-competitiva per migliorare la salute ed il benessere dei cittadini europei. L’IMI ha lancialo la Call 10, caratterizzata da una procedura di sottomissione in due stage: la call si aprirà il 04/01/2017 con deadline per la submission alla fase 1 fissata al 28/03/2017.

 

 

I topic della call sono i seguenti:

  • Topic 1: Understanding hypoglycaemia: the underlying mechanisms and addressing clinical determinants as well as consequences for people with diabetes by combining databases from clinical trials;
  • Topic 2: How big data could support better diagnosis and treatment outcomes for prostate cancer (part of the Big Data for Better Outcomes programme);
  • Topic 3: Improving the care of patients suffering from acute or chronic pain (this topic includes three subtopics on patient reported outcomes; biomarkers; and chronic pelvic pain);
  • Topic 4: Creation of a pan-European paediatric clinical trials network;
  • Topic 5: Biomanufacturing 2020: development of innovative high throughput analytical tools and methods to characterize cell culture fluid during development and commercial cell culture processes;
  • Topic 6: Unlocking the solute carrier gene-family for effective new therapies (unlock SLCs);
  • Topic 7: Patient perspectives in medicines lifecycle;
  • Topic 8: Personalised medicine approaches in autism spectrum disorders.

Le RIA consistono principalmente in attività che mirano a stabilire nuove conoscenze e/o ad esplorare la fattibilità tecnologie, prodotti, processi, servizi o soluzioni nuove o migliorate. A tal fine, esse possono includere ricerca di base ed applicata, sviluppo ed integrazione di tecnologie, testing e validazione su prototipi in piccola scala in ambiente di laboratorio o simulato.

Per la partecipazione ai bandi, è necessaria la costituzione di un consorzio costituito da almeno tre soggetti giuridici indipendenti, stabiliti in differenti Stati Membri o Paesi Associati al Programma Horizon 2020. Il tasso di rimborso è pari al 100% dei costi eleggibili di progetto.

Tag:  finanziamenti europeifondi europei

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner