InnovFin SME Guarantee Facility

14/04/2016

InnovFin SME Guarantee prevede garanzie e controgaranzie ad intermediari finanziari per prestiti da 25 mila a 7,5 milioni di euro. Fornisce prestiti a singoli beneficiari per investimenti nel campo della ricerca e dell’innovazione; garanzie a intermediari finanziari che effettuano prestiti ai beneficiari, combinazioni di prestiti e garanzie e garanzie e controgaranzie per meccanismi nazionali e regionali di finanziamento del debito.

InnovFin SME Guaranteed Facility sceglie i propri partner attraverso un bando e una successiva stretta procedura per verificare che i candidati abbiano le giuste caratteristiche; una volta selezionati questi partner locali agiscono come intermediari finanziari.

Chi può essere scelto come intermediario finanziario?

Istituti di credito, finanziari o fondi di prestito (debito) autorizzati a processare attività di credito o di leasing alle SME in accordo con la legislazione applicata, che hanno sede e operano in uno o più paesi membri dell’UE e gli stati associati a H2020.

Che prodotti finanziari sono disponibili?

Gli strumenti finanziari di InnovFin coprono una larga scala di prestiti e agevolazioni che possono essere adeguati ai bisogni degli innovatori. Il finanziamento è previsto sia direttamente sia tramite intermediari, il più delle volte una banca. Il gruppo EIB può fornire da 25.000 euro fino al massimo di 300 mila euro, sia direttamente che indirettamente tramite le banche o altre istituzioni finanziarie. Quindi nel caso tu sia una SME con meno di 250 dipendenti, una media impresa con 250-3000 dipendenti o una grossa azienda privata o un’entità pubblica di ricerca e innovazione, il gruppo EIB ha una soluzione finanziaria per le tue necessità di ricerca e sviluppo.

Che tipo di aziende possono beneficiare dalle InnovFin SME Guaranteed Facility?

Le piccole-medie imprese che si basano sulla ricerca e sull’innovazione e che hanno sede e operano in uno o più paesi membri dell’UE e gli stati associati a H2020. E’ bene tenere presente che le SME non devono violare i principi etici riferiti in H2020 o operare in uno dei settori restrittivi di EIF. (http://www.eif.org/news_centre/publications/2010_Guidelines_for_Restricted_Sectors.htm)

Quali sono gli obiettivi di InnovFin?

Lo scopo di InnovFin è quello di facilitare e accelerare l’accesso alla finanza per i business innovativi e altri soggetti innovativi in Europa. Uno dei fattori chiave che vincola l’implementazione delle attività di R&I è la mancanza di liquidità disponibile e termini accettabili per business innovativi dato che da sempre questo tipo di imprese o progetti hanno a che fare con prodotti e tecnologie complesse, mercati infondati e asset intangibili. Al fine di superare queste difficoltà l’EU e il gruppo EIB hanno unito le forze al fine di prevedere finanziamenti per la ricerca e l’innovazione a soggetti che difficilmente raggiungono l’accesso ai finanziamenti.

Per il 2020, InnovFin si aspetta di fare oltre 24 bilioni di debito e finanziamenti di capitale proprio disponibile per le imprese innovative per supportare 48 bilioni di investimenti in R&I.

 

 

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner