Economia sociale: aperto il bando 2020 Social Economy Missions

20/04/2020

Nell’ambito del programma COSME, l’Agenzia esecutiva per le PMI ha aperto il bando 2020 per “Social Economy Missions”.

L’obiettivo generale della call è dare seguito all’iniziativa pilota European Social Economy Regions 2018 (ESER) che ha gettato le basi per la creazione di reti efficaci di stakeholder dell'economia sociale a livello regionale, in tutta Europa, e per il rafforzamento della collaborazione interregionale nel campo dell'economia sociale.

Le “Missioni dell’Economia Sociale” riuniranno autorità regionali e locali con priorità simili di economia sociale, accompagnate da stakeholder dell'economia sociale regionali e locali (imprese sociali, cooperative, PMI, ecc.). Aiuteranno a costruire gradualmente un ecosistema di attori dell’economia sociale, incoraggiando l'interazione tra differenti partner pubblici e privati, contribuendo così allo sviluppo della comunità dell'economia sociale europea.

temi prioritari su cui dovranno concentrarsi le “Missioni” possono essere:
- Costruzione di ecosistemi regionali e/o locali resilienti;
- Appalti pubblici socialmente responsabili;
- Creazione di Cluster di Innovazione Sociale ed Ecologica o partecipazione a cluster tradizionali;
- Sostegno allo sviluppo del business dell'economia sociale;
- Sostegno alle iniziative locali e regionali nell'ambito della transizione verde e digitale;
- Misure locali o regionali per combattere la disoccupazione;
- Agricoltura sostenibile e sviluppo rurale;
- Istruzione e formazione per lo sviluppo dell'ecosistema dell'economia sociale;
- Sviluppo di politiche orizzontali per supportare l'economia sociale a livello locale o regionale;
- Iniziative di economia sociale per l'integrazione dei migranti.

I progetti devono essere presentati da un consorzio costituito da pubbliche amministrazioni di livello regionale o locale stabilite nei Paesi ammissibili al programma COSME. Il consorzio deve coinvolgere almeno 3 pubbliche amministrazioni di 3 diversi Paesi ammissibili.

Per ciascun progetto è prevista una sovvenzione massima di 100.000 €. Verranno finanziate 19 proposte.

Il bando rimane aperto fino al 9 giugno 2020.

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner